Spettacoli

Shalòm Alechèm

Descrizione spettacolo

Senza la presunzione di una particolare drammaturgia e con la consapevolezza di toccare argomenti oltremodo delicati per le coscienze di tutti, abbiamo modestamente cercato le corde di un racconto in forma teatrale dove emerge l'incredibile vicenda di una persecuzione, come quella nei confronti degli Ebrei, che dura duemila anni con pericolosi ritorni, soprattutto nella storia dell'Europa. 

Per narrare tutto ciò abbiamo utilizzato la storia del Simonino di Trento, anche per rendere così giustizia agli offesi e perché ci è parso un doveroso modo di prendere coscienza dei fatti di allora fuori da ogni retorica, chiedendo così un perdono, peraltro già accordato dagli Ebrei alla nostra Città ed alla nostra Storia, nell'auspicio che il ricordo e la memoria servano affinché questa come altre persecuzioni non macchino più il nostro esistere. Mai più!

Prossime repliche

Non vi sono repliche programmate per il momento.

Debutto

Lo spettacolo è debuttato il 27 gennaio 2005 in occasione della Giornata della Memoria.

Regia

Renzo Fracalossi