Blog

Esattamente una settimana dopo, sempre nel contesto delle serate culturali della S.O.S.A.T. 2019, il Club Armonia debutta con un recital teatrale del tutto nuovo, appositamente scritto da Renzo Fracalossi ed anch’esso oltremodo originale.
 
“E IL LENTO ADIGE VA!”
(Storie di crimini e criminali all’ombra del Doss Trento)
è infatti un “racconto di racconti”, per esplorare con il pubblico anche una spesso sconosciuta parte “noir” della nostra storia complessiva.
Cinque racconti gialli, ovviamente tratti dalle vicende storiche occorse non solo a Trento ma anche sull’intero territorio provinciale, per dire che, tutto sommato, anche il Trentino non è poi molto diverso dalle geografie sociali ed umane che hanno ispirato la migliore letteratura gialla europea.
Dalla tragedia del Simonino da Trento, narrata sotto il profilo delle accuse criminali alla biografia di un prete solandro più dedito al peccato che alla salvezza, per proseguire poi con un episodio “d’amore e di coltello” nella Trento dell’immediato dopoguerra e con un efferato infanticidio del 1978, ispirato da suggestione extraterrestri, per finire con l’irrisolto omicidio di una “Bocca di Rosa” trentina.
Per le voci narranti di Barbara Gazzoli, Licia Beltrami, Fiorenzo Pojer e Renzo Fracalossi, accompagnati dalla chitarra solista di Guglielmo Mattedi, l’appuntamento, dal deciso sapore originale, è fissato per la serata di:
Martedi 19 marzo  2019 ad ore 20.30,
ovviamente anche qui con ingresso libero e gratuito.
Buon divertimento!